Sviluppo di un approccio integrato per la gestione predittiva dei consumi e dei costi in farmacia ospedaliera: dalla base storica all’analisi dettagliata dei settori terapeutici dinamici

Autori: G. M. Bruno, V. Ladisa, M. Caruggi, P. Crosasso, G. Bagaglini, A. Marinozzi, M. Cecchi, M. Ruocco, A. Cristinziano, S. Di Matteo, G.L. Colombo

Obiettivo

L’articolo si propone di presentare un modello di previsione della spesa farmaceutica nelle farmacie ospedaliere, focalizzandosi sull’introduzione di farmaci innovativi e la scadenza brevettuale. L’obiettivo principale è fornire uno strumento operativo che permetta ai responsabili delle farmacie ospedaliere di effettuare stime affidabili riguardo alle variazioni di spesa farmaceutica per la costruzione del bilancio aziendale.

Materiali e Metodi

Il modello utilizza un approccio misto, combinando la Budget Impact Analysis (BIA) con un’analisi per gruppo farmacologico (ATC). La BIA valuta le implicazioni finanziarie legate all’adozione di nuove tecnologie sanitarie, mentre l’analisi per gruppo farmacologico analizza il fabbisogno quantitativo in base all’area terapeutica. La metodologia coinvolge la cooperazione tra farmacisti ospedalieri, responsabili clinici e enti regionali per acquisire dati sul consumo e i prezzi dei farmaci competitor.

Risultati

Il modello si è dimostrato efficace nella simulazione di diversi scenari riguardo alle tempistiche di autorizzazione e acquisto dei farmaci. La cooperazione tra gli attori del processo di acquisto ha permesso di ottenere dati affidabili sulla spesa e sul consumo dei farmaci, migliorando la precisione delle previsioni. La metodologia è stata sperimentata con successo presso diverse farmacie ospedaliere.

Conclusioni

Il modello proposto si configura come uno strumento pratico e flessibile per la determinazione di previsioni reali sulla spesa farmaceutica. La combinazione di fonti di informazione robuste, la cooperazione tra attori del settore e l’utilizzo di un approccio misto contribuiscono alla precisione delle stime. L’implementazione di questo modello può facilitare la programmazione e la gestione della spesa farmaceutica nelle farmacie ospedaliere, migliorando l’efficienza e la sostenibilità economica delle scelte di approvvigionamento.

Keywords

Spesa Farmaceutica, Budget Impact Analysis (BIA), Farmacie Ospedaliere, Analisi per Gruppo Farmacologico (ATC).

Download

Visualizzazioni Totali: 271

Condividi: